Responsabilità sociale d’impresa: una scelta che paga

By 27 Settembre 2017Articoli

Un video di Luca Piscaglia che racconta esempi ed esperienze che conducono a vantaggi fiscali ed economici qualificando la responsabilità sociale dell’impresa. Come? A volte è sufficiente prendere coscienza dei cambiamenti e delle necessità dell’ambiente che ci circonda.

Cos’è la responsabilità sociale dell’impresa?

La Responsabilità sociale d’impresa riguarda le implicazioni di natura etica all’interno della visione strategica d’impresa; si riferisce alla volontà delle grandi, piccole e medie imprese di gestire efficacemente le problematiche d’impatto sociale ed etico al loro interno e nelle zone di attività.

La Responsabilità sociale spesso va oltre il rispetto delle prescrizioni di legge e individua pratiche e comportamenti che un’impresa adotta su base volontaria, nella convinzione di ottenere dei risultati che possano arrecare benefici e vantaggi a se stessa e al contesto in cui opera.

Particolare attenzione viene prestata ai rapporti con i propri portatori d’interesse (stakeholder): collaboratori, fornitori, clienti, partner, comunità e istituzioni locali, realizzando nei loro confronti azioni concrete. Ciò si traduce nell’adozione di una politica aziendale che sappia conciliare gli obiettivi economici con quelli sociali e ambientali del territorio di riferimento, in un’ottica disostenibilità futura.

I princìpi della Responsabilità sociale

  • Sostenibilità: uso consapevole ed efficiente delle risorse ambientali in quanto beni comuni, capacità di valorizzare le risorse umane e contribuire allo sviluppo della comunità locale in cui l’azienda opera, capacità di mantenere uno sviluppo economico dell’impresa nel tempo
  • Volontarietà: l’insieme delle azioni svolte oltre gli obblighi di legge
  • Trasparenza: ascolto e dialogo con i vari portatori di interesse diretti e indiretti d’impresa
  • Qualità: in termini di prodotti e processi produttivi
  • Integrazione: visione e azione coordinata delle varie attività di ogni direzione e reparto, in merito a obiettivi e valori condivisi

Perché essere un’impresa orientata alla Responsabilità sociale?

  • Crescente domanda di qualità, in termini di processi, prodotti, servizi, relazioni, da parte di consumatori, clienti, dipendenti, fornitori, enti locali, mondo finanziario, società civile
  • Linee guida internazionali e comunitarie, network d’impresa, che richiedono una maggioreintegrazione della sostenibilità ambientale e sociale nell’impresa
  • Necessità di innovazione trasversale nelle imprese per rimanere competitive nel tempo
  • Necessità di distinguersi strategicamente dai concorrenti per una migliore reputazione, sia in termini di prestazioni commerciali che di prestazioni sociali e credibilità. Oggi non è più sufficiente distinguersi solo in termini di prodotto
  • Fattori intangibili come la crescita intellettuale, professionale, relazionale di dipendenti e collaboratori (capitale sociale d’impresa) considerati come elementi determinanti per il successo dell’impresa nel tempo

Iscriviti al nostro canale Youtube: clicca qui

.

Leave a Reply

La tua richiesta è andata a buon fine!

C'è stato un problema con la richiesta. Riprova.

WTCO will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.