Più energici al lavoro

By 21 Giugno 2017 4 Dicembre, 2019 Articoli

Come avere più energia al lavoro? Non solo bevendo caffè…

Secondo un recente studio, 10 minuti di camminata o esercizio fisico incidono positivamente sul livello di energia e motivazione al lavoro, a differenza invece, come si è soliti pensare, di bevande energetiche quali caffè, Coca-Cola, ecc…

Quanti di voi ricorrono al caffè per recuperare le energie? Soprattutto chi conduce un lavoro sedentario, d’ufficio.

La ricerca, condotta presso l’Università americana della Georgia, si concentra proprio sui lavoratori sedentari. I ricercatori hanno misurato i benefici che una camminata o un semplice esercizio fisico svolto durante la pausa possono apportare ai lavoratori sedentari, per riacquisire concertazione ed energia.

Infatti, trascorre gran parte della giornata seduti alla scrivania, può provocare intorpidimento, stanchezza fisica e mentale. Di conseguenza, spesso, per recuperare slancio lavorativo, si ricorre al caffè o a bevande energetiche.

I ricercatori hanno condotto un esperimento per dimostrare i maggiori benefici di una camminata rispetto ad una tazza di caffè.

Per l’esperimento della durata di 3 giorni, sono state convocate 18 ragazze.

Giorno 1
A ciascuno dei partecipanti è stata somministrata una pastiglia di 50mg di caffeina (l’equivalente di una lattina di Coca-Cola)

Giorno 2 e 3
Nessuna somministrazione di caffeina, ma solo 10 minuti di camminata durante la pausa

Risultato
Né la caffeina né l’esercizio fisico hanno apportato miglioramenti rilevanti in fatto di attenzione o memoria. Dopo la camminata però, i partecipanti hanno dichiarato di sentirsi più energici, rinvigoriti, molto di più rispetto a quando veniva somministrata la dose di caffeina.

Evitare la caffeina, in favore di 10/20 minuti di camminata, può apportare benefici fisici e cardio-vascolari; il tutto unito ad una sana alimentazione.

Fare le scale ed evitare l’ascensore può essere un punto d’inizio. Durante la pausa pranzo sarebbe bene quindi concedersi quattro passi all’aria fresca: è gratuito e salutare! Inoltre, si può incominciare cercando di ridurre l’assunzione di caffè o di bevande energetiche; nessuna rinuncia drastica, ma solo un’attenzione maggiore verso la nostra salute e il nostro lavoro.
Con moderazione, un caffè possiamo sempre concedercelo!

Leave a Reply